Testata  

SUI SENTIERI DELLA GUERRA PARTIGIANA

La sezione ANPI di Cinisello Balsamo e la sezione CAI di Sesto S. Giovanni organizzano il 29-30 SETTEMBRE 2012 una escursione sui sentieri della guerra partigiana: Rif. Gastaldi - Lago della Rossa / Passo Mangioire Val d’Ala di Lanzo (TO)

Ritrovo ore 8,00 del 29 settembre alla stazione FS di Sesto San Giovanni (MI). Raggiungeremo la località di partenza con la macchina. Chi fosse disponibile a rendere disponibile il proprio mezzo per il viaggio lo segnali all’atto dell’iscrizione. Coordineremo in seguito l’eventuale necessità.

Costi: rifugio pernottamento e mezza pensione 35€ - Spese benzina e autostrada da dividerci in seguito

• LOCALITA’: Pian della Mussa - Balme - Val d’Ala di Lanzo (TO)
• PARTENZA: Pian della Mussa
• ARRIVO: Rifugio Gastaldi - Lago della Rossa - Pian della Mussa
• QUOTA PARTENZA: 1800 m s.l.m.
• QUOTA ARRIVO: 2659 m s.l.m. al Gastaldi - 2851 m al Collarin d’Arnas - 2768 m al Passo delle Mangioire
• DISLIVELLI: 859 m salita al Gastaldi + 100 m discesa e 290 m salita al Collarin d’Arnas + 100 m di sali scendi al Passo Mangioire + 968 m discesa al Pian della Mussa (TOTALI: 1249 m in salita e 1168 m in discesa)
• TEMPO DI PERCORRENZA: 2 h 15 min al Gastaldi + 5h 30 min per Passo Mangioire e discesa a Pian della Mussa (8 h totali)
• DIFFICOLTA’: E
• ATTREZZATURA: Abbigliamento e calzature da escursione
• TIPO DI PERCORSO: Percorso su sentiero ben segnalato e alcune piccole pietraie

Guerra sulla frontiera. Fu sede di un avamposto della Guardia alla Frontiera di stanza a Balme alla vigilia del secondo conflitto mondiale, durante l’offensiva nazifascista condotta nel settembre 1944 dal Comando regionale SS e dalla polizia nell’Italia del Nord-Ovest per riprendere l’assoluto controllo delle valli e garantirsi il passaggio delle truppe di copertura al confine con la Francia, il rifugio rappresentò l’ultimo avamposto della Val d’ALA e fu difeso dai partigiani del distaccamento di frontiera “Pierino Savant”. Il rifugio offrì riparo ad alcuni gruppi dell’11a e 19a brigata Garibaldi costretti a ripiegare in Francia … Nei primi giorni di ottobre ebbe luogo uno scontro tra i partigiani e una compagnia del battaglione di guastatori alpini “Valanga” della X Mas. durante il combattimento il rifugio venne colpito da lanci di mortaio e nella notte fra il 3 e il 4 ottobre fu dato alle fiamme e quasi completamente distrutto…
Brano tratto dal libro: “I sentieri della libertà” Piemonte e Alpi Occidentali 1938-1945 La guerra, la Resistenza, la persecuzione razziale

  30.09.12 08:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Libri, Novità, Memoria, Cultura
Giugno 2018
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Blog software