Testata  

BRESSO, “DIFENDIAMO LA NOSTRA CITTÀ, NO AL FASCISMO!”

SABATO 9 DICEMBRE 2017 PRESIDIO ANTIFASCISTA

Appuntamento alle ore 10.00 presso il monumento ai Partigiani lungo la passeggiata di via Vittorio Veneto (fronte CityCenter) sono invitate tutte le associazioni ed i cittadini che si riconoscono nei valori della Costituzione, dell’antifascismo, dell’integrazione e dell’accoglienza per un presidio che ribadisca l’estraneità della comunità bressese alle ideologie fasciste e xenofobe.

Casapound - un’organizzazione i cui membri si autodefiniscono ‘fascisti del terzo millennio’, che da anni si distingue nelle città italiane nel praticare violenze ai danni di cittadini stranieri, omosessuali, di sinistra - sabato 25 novembre al grido di “Stop all’immigrazione, prima gli italiani”, con una dozzina di militanti ha organizzato un volantinaggio contro il centro di accoglienza di via Clerici millantando fantomatici stupri, furti ed aggressioni giornaliere da parte degli ospiti del centro.

Casapound ha richiesto un altro permesso di occupazione del suolo pubblico per il prossimo 9 dicembre!

Non vogliamo dare più importanza ai neofascisti di quanta (non) ne abbiano. Ma siamo antifascisti convinti, perché viviamo nella città che ha avuto 5 martiri, dove vivono ancora persone sopravvissute ai lager tedeschi per donarci la libertà di cui oggi beneficiamo, perché Bresso combatte ogni giorno contro i fascismi e ad essi si oppone.

Noi ci opponiamo all’Europa dell’impoverimento di tutte le popolazioni e dei muri, gli stessi che i neofascisti vorrebbero innalzare con idiote argomentazioni suprematiste.

Ci battiamo per un’Europa diversa che sia continente di pace, che affermi la giustizia tra i popoli contro gli interessi dei potenti che scaricano i conflitti sulle genti e foraggiano l’industria delle armi.

Ci battiamo per una diversa politica dell’accoglienza e dell’integrazione, unico vero strumento contro integralisti e terroristi.

Chiediamo al Sindaco Ugo Vecchiarelli, da sempre schierato contro ogni forma di fascismo e razzismo, di ribadire che Bresso e le sue Istituzioni sono antifasciste e antirazziste.

 

Chiediamo che le Istituzioni si attivino contro le forme di nazifascismo che stanno tornando sotto mentite spoglie: la nostra città non merita di diventare teatro di nostalgici del ventennio che oltraggiano gravemente la sua memoria.

 


  09.12.17 10:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Iniziative, Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Sezioni, Novità, Memoria, Neofascismo, Cultura, Manifestazione
Luglio 2018
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Open-source blog