Testata  

ANPI: "SIA AUTORIZZATA LA MANIFESTAZIONE ANTIRAZZISTA DI DOMANI A MACERATA"

ANPI: "SIA AUTORIZZATA LA MANIFESTAZIONE ANTIRAZZISTA DI DOMANI A MACERATA"

La Segreteria nazionale ANPI: "Sia autorizzata la manifestazione antirazzista di domani a Macerata"

9 Febbraio 2018

Il testo del comunicato

L'ANPI Nazionale ha deciso di accogliere l'appello del Sindaco di Macerata per senso di responsabilità e per sensibilità nei confronti della comunità cittadina. È stata una scelta sofferta, ma ponderata e libera. Altra cosa è il divieto di tutte le manifestazioni, che metterebbe di fatto sullo stesso piano quelle fasciste e quelle antifasciste. Per di più, vietare la manifestazione prevista a Macerata per domani, che comunque sarà partecipata, comporterebbe con ogni probabilità tensioni e incidenti. Proprio ciò che il Sindaco voleva evitare con il suo appello.

Per questa ragione l'ANPI nazionale invita le autorità competenti ad autorizzare la manifestazione di domani e contestualmente invita tutti coloro che vi parteciperanno a far sì che essa si svolga in modo assolutamente pacifico.

LA SEGRETERIA NAZIONALE ANPI

Roma, 9 febbraio 2018

 

Le organizzazioni promotrici dell'appello nazionale “Mai più fascismi” auspicano che la manifestazione antirazzista di domani a Macerata sia autorizzata dalle autorità competenti, riaffermando così il diritto costituzionale alla libertà di espressione, e contestualmente auspicano che la stessa si svolga in modo assolutamente pacifico.

Roma, 9 febbraio 2018

 

  09.02.18 18:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Novità, Razzismo, Memoria, Solidarietà, Neofascismo, Terrorismo, Manifestazione
Maggio 2018
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Free blog engine