Testata  

PROFONDO CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI ETTORE ZILLI

PROFONDO CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI ETTORE ZILLI

Abbiamo appreso, con profondo dolore, della scomparsa di Ettore Zilli, classe 1924, deportato nel lager nazista di Dachau per la sua opposizione al regime nazifascista.
Sopravvissuto all'inferno dei lager Ettore ha voluto tenere viva la Memoria, antidoto fondamentale contro il virus del razzismo, della xenofobia, dell'antisemitismo, soprattutto tra le giovani generazioni.
Lo vogliamo ricordare con un suo scritto del 2003, di ritorno dall’ennesimo viaggio a Mauthausen.
Coloro che erano riusciti a sopravvivere nei campi di sterminio nazisti, uscendo da quell’inferno, il 16 maggio 1945 nella piazza di Mauthausen, giurarono di dedicare il loro impegno perché l’umanità non dovesse mai più conoscere la barbarie della guerra.
Purtroppo la nostra volontà e il nostro impegno non sono bastati a fermare la macchina bellica. Da allora nel mondo si sono combattute e si combattono tante guerre, piccole e grandi. Tutto ciò dimostra quanto ci sia ancora da fare per costruire un mondo di pace e di giustizia.”


Ai familiari, agli amici e a tutti coloro che l'hanno conosciuto un affettuoso abbraccio.

Roberto Cenati                                             
Presidente ANPI Comitato Provinciale di Milano

Milano, 2 ottobre 2018 

 

La cerimonia funebre si svolgerà giovedì 4 ottobre alle ore 15 nella chiesa della Resurrezione in via Pisa.

 

  02.10.18 12:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Comitati Provinciali, Sezioni, Novità, Memoria, Testimonianze, Commemorazioni, Cultura
Ottobre 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Free blog engine