Menu:

Iscrivetevi

all'ANPI

Tutte le indicazioni su come e perché iscriversi all'ANPI.

informati!!!

 

 
galleria fotografica

GALLERIA
FOTOGRAFICA


       

Visita il blog dei ragazzi del collettivo studentesco dell'ANPI di Voghera

Collettivo Jacopo Dentici

Collettivo Jacopo Dentici
-Blog-






    Consiglio comunale di Voghera: la targa
   fascista non si tocca

28 Ottobre 2010


Era nell’aria, e certamente non nutrivano eccessive speranze i tanti antifascisti al presidio sotto
le finestre di Palazzo Gounela, sede del comune di Voghera, che aspettavano l’esito del
consiglio comunale iriense (programmato per mercoledì 27 ottobre 2010) nel quale si sarebbe
dibattuto sulla rimozione della targa commemorativa ai militi della R.S.I, una vergogna che
deturpa Voghera e tutto l’Oltrepo Pavese.
"Ordini di scuderia" avevano già deciso che la targa repubblichina non doveva essere
toccata
, e già la collocazione al punto 7 dell’ordine del giorno della mozione inerente
all’argomento in questione era un segno ulteriore di spregio nei confronti delle istanze di coloro
che avevano chiesto questa specifica convocazione del consiglio.

I voti a favore della rimozione della targa sono stati 9, i contrari 15, mentre 7 sono stati gli
astenuti. Il voto, ad ulteriore insulto, si è svolto nella sala dove è stata collocata la Medaglia
d’Oro al valoro militare
di Ermanno Gabetta ucciso dai brigatisti neri al comando di
Arnaldo Romanzi, proprio uno dei sei militi fascisti "commemorativi" nella targa.

È davvero triste, sconsolante e vergognoso constatare che per raccogliere, o per meglio dire,
raccattare qualche consenso in più da parte di gruppuscoli neofascisti si debba arrivare ad un
revisionismo storico di così "bassa lega" tanto subdolo quanto volgare e rozzo.
Nonostante tutto il Comitato Unitario Voghera e Oltrepo Pavese "PER DIGNITÀ, NON PER
ODIO"
va avanti per la sua strada e continua la sua battaglia per il rispetto della Lotta di
Liberazione quale fonte di valori condivisi e fondativi del nostro patto sociale. Ancora e
sempre in nome della dignità di tutti, non per odio verso qualcuno
.

Per questo motivo invitiamo gli antifascisti vogheresi e delle zone limitrofe al presidio che si
terrà Venerdì 29 Ottobre 2010 dalle ore 21.00 alle ore 22.00 davanti alla targa fascista
a lato del Castello Visconteo di Voghera.
In un comunicato lo "Sdegno" del comitato "PER DIGNITÀ, NON PER ODIO" per l’esito del consiglio comunale ed un’appello rivolto a tutti i cittadini:"NON LASCIATECI SOLI"

Torna alla Raccolta Notizie 2010