Testata  

2 GIUGNO A BALLABIO E PIANI DEI RESINELLI

sabato mattina, 2 giugno, saremo assieme ad altri amici a ricordare i caduti durante l’attacco alla caserma della GNR Ferroviaria di Ballabio del 1944.

Caduti per un’Italia Democratica e Repubblicana, ma forse non lo sapevano neanche, gli bastava l’avversione al fascismo e la repulsione per una monarchia tra le più abbiette d’ Europa.

Anche come classe dirigente non eravamo male, tutti ad affollare le barche in partenza dal porto di Ortona per Brindisi, salvare subito la pelle (loro) dato che gli averi (loro) erano già al sicuro.

Sarebbe utile che qualcheduno ci spiegasse perchè abbiamo un governo di non eletti, perchè il parlamento ormai vota solo la fiducia e, dulcis in fundo, il massimo della fantasia è ridurre le pensioni e aumentare la benzina.

Sarebbe utile…ma come il 2 giugno 1944, l’unica cosa è imparare da soli.

Appuntamento al monumento a Ambrogio Confalonieri per la inaugurazione della targa che riporta il nome del secondo caduto, Aldo Perregrini alle ore 10, poi chi vorrà, con noi fino ai piani dei Resinelli.

55rosselliweb

  02.06.12 10:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Novità, Memoria, Cultura, 2 Giugno
Novembre 2018
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: CMS with Bootstrap