Testata  

NUMERO 65 DI ANPINEWS

Su questo numero di ANPInews (in allegato):

APPUNTAMENTI

►”S. Anna di Stazzema. Storia di una strage” il 27 febbraio a Roma presentazione del volume dello storico Paolo Pezzino. Interverrà, tra gli altri, il Presidente Nazionale ANPI

►”R-Factor”: concorso musicale e letterario organizzato dalla Sezione ANPI della Gallura. Il 25 aprile la premiazione ad Olbia


ARGOMENTI
Notazioni del Presidente Nazionale ANPI, Carlo Smuraglia:


► Al momento possiamo solo esprimere soddisfazione per essersi finalmente conclusa una campagna elettorale sostanzialmente deludente. Molti grandi temi (criminalità organizzata, legalità, antifascismo) sono stati poco presenti nel dibattito. In alcuni casi, temi importanti sono stati più urlati che approfonditi; o meglio trattati a livello di battute

Siamo tutti in ansiosa attesa dei risultati del voto, sperando che siano positivi, nell’interesse del Paese e della democrazia. Al momento, possiamo solo esprimere soddisfazione per essersi finalmente conclusa una campagna elettorale sostanzialmente deludente. Molti grandi temi (criminalità organizzata, legalità, antifascismo) sono stati poco presenti nel dibattito. In alcuni casi, temi importanti sono stati più urlati che approfonditi; o meglio trattati a livello di battute (…)

► Il Ministro degli esteri, in una riunione tenutasi martedì scorso alla Farnesina sulle riparazioni delle stragi nazifasciste, ha comunicato la propria disponibilità scendere su un terreno concreto, anche nei rapporti con il Governo tedesco; ed ha invitato le Associazioni a rendere chiare le rispettive proposte
Martedì scorso, si è tenuta una riunione, alla Farnesina, sul tema delle riparazioni per le stragi nazifasciste del 1943-45, con la partecipazione di tutte le Associazioni interessate.Il Ministro degli esteri ha comunicato la propria disponibilità a scendere su un terreno concreto, anche nei rapporti con il Governo tedesco; ed ha invitato le Associazioni a rendere chiare le rispettive proposte. Per quanto riguarda l’ANPI, le avevo già predisposte e quindi ho potuto consegnarle sia ai dirigenti del Ministero che alle altre Associazioni. Si tratta di proposte concrete e fattibili, per realizzare le quali non occorrono importi rilevanti, ma piuttosto una seria volontà politica. Ecco il testo delle proposte stesse: (…)

► E’ deceduto il compagno partigiano Ennio Tassinari. Dal messaggio inviato alla famiglia dalla Presidenza e Segreteria Nazionale ANPI emergono le caratteristiche di questo combattente per la libertà, venuto meno all’affetto dei suoi cari, ma anche di molti amici e compagni
Ritengo opportuno riportare integralmente il messaggio che la Presidenza e la Segreteria nazionali hanno inviato ai familiari del compagno Ennio Tassinari, deceduto nella notte del 22 febbraio. Da esso emergono le caratteristiche di questo combattente per la libertà, venuto meno all’affetto dei suoi cari, ma anche di molti amici e compagni. La vicenda è dolorosa in sé, e il decesso di Ennio ci ha profondamente addolorati. Ma c’è un motivo particolare che accentua il dispiacere e il dolore di questa conclusione improvvisa di una vita dedicata ai nostri ideali (…)

  04.03.13 10:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Antifascismo, Resistenza, Comitati Provinciali, Sezioni, Novità, Memoria, Pubblicazioni, Cultura
Settembre 2019
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: CMS with Bootstrap