Testata  

NUMERO 92 DI ANPINEWS

Su questo numero di ANPInews (in allegato):

APPUNTAMENTI

►Dal 19 al 20 ottobre, a Chianciano Terme, Consiglio Nazionale dell’ANPI

 

ARGOMENTI

Notazioni del Presidente Nazionale ANPI, Carlo Smuraglia:

Congresso della Federazione internazionale di Resistenti-Antifascisti (FIR): l’ANPI è entrata nella Federazione con l’assegnazione e approvazione di due cariche effettive ed una onorifica

Si è svolto, a Sofia, il Congresso della Federazione internazionale di Resistenti-Antifascisti; è andato tutto secondo le previsioni. Forte carica di antifascismo e serio impegno di contrastare unitariamente i neofascismi e i neonazismi che si stanno intensificando in tutta Europa. Conclusioni unitarie e condivise (…)

 

Tragedia di Lampedusa: urgono provvedimenti urgenti e concreti. Ho sottoscritto un appello per l’abrogazione della legge Bossi-Fini (e delle leggi accessorie, come quelle emanate mentre era Ministro dell’interno Maroni), nella ferma convinzione, peraltro, che occorre ristrutturare l’intero sistema, coinvolgendo anche l’Europa

La tragedia, anzi, le tragedie di Lampedusa, stanno scuotendo la coscienza di tutto il Paese. Salvo i soliti, impenitenti, razzisti, tutti sono convinti che non si possa andare avanti  così, riempiendo il Mediterraneo di cadaveri di povera gente che cerca di fuggire da Paesi in guerra, dalle persecuzioni, dalla fame. Urgono provvedimenti urgenti e concreti. Ho sottoscritto un appello per l’abrogazione della legge Bossi-Fini (e delle leggi accessorie, come quelle emanate mentre era Ministro dell’interno Maroni), nella ferma convinzione, peraltro, che occorre ristrutturare l’intero sistema, coinvolgendo anche l’Europa e abbandonando l’idea che con la repressione si possa risolvere un problema  così complesso (…)

 

La situazione delle carceri italiane è drammatica e ormai insostenibile, per la sua disumanità. Occorrono con urgenza misure appropriate, sulle quali il dibattito è maturo da tempo. Devianti, invece, la diatriba sull’amnistia e l’indulto, che l’esperienza rivela come soluzioni illusorie; meglio lasciare i contrasti politici al loro destino ed affrontare il problema, finalmente, con serietà, efficienza, tempestività e rispetto del diritto all’eguaglianza

La situazione delle carceri italiane è drammaticamente nota a tutti. Purtroppo, è nota da tempo, senza che si prendano le decisioni davvero idonee a risolvere il male alla radice e non a introdurre palliativi. Ma ora, davvero, la situazione è divenuta troppo disumana per essere ancora tollerata. La Ministra Severino ci aveva provato, con un provvedimento definito “svuota carceri"; ma c’è stato solo un tormentato inizio. Ci vuole molto di più e di immediato: depenalizzare alcuni reati di minor valore sociale; introdurre sanzioni di tipo interdittivo o addirittura atipiche (anziché ricorrere sempre alla reclusione) e così via (…)

 

 

  22.10.13 10:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Commenti e dibattiti, Antifascismo, Resistenza, Comitati Provinciali, Novità, Memoria, Pubblicazioni, Cultura
Settembre 2019
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Open-source blog