Testata  

“BELLA CIAO MILANO!”

“BELLA CIAO MILANO!”

20 eventi, oltre 150 personalità invitate tra cui 4 ministri, sito web e app per diffondere contenuti. Sono questi i numeri di “Bella Ciao Milano!", l’iniziativa del PD Metropolitano milanese per ricordare e celebrare la Resistenza e divulgare i valori dell’Antifascismo in occasione del 70° Anniversario della Liberazione, presentata oggi a Milano. Si comincerà il prossimo 2 febbraio, con un convegno sulla Brigata Ebraica, per passare dal corteo nazionale del 25 aprile e proseguire sino al 2 novembre con il convegno sulla Resistenza delle Forze Armate.

I valori della resistenza rappresentano un patrimonio per tutta l’arco costituzionale ma certamente fanno parte del DNA del Partito Democratico. Vogliamo esaltarli e portarli all’attenzione dei giovani e di tutti i milanesi con “Bella Ciao Milano!". E per condividerli ed esserne portatori non serve nemmeno la doppia tessera! Sono proprio questi valori che i giovani di oggi devono fare propri per vincere la battaglia dei nostri tempi, quella del rinnovamento e del cambiamento del Paese, per guardare a un’Italia migliore inserita in un’Europa più forte. “Bella Ciao Milano!” è progetto unico nel suo genere, intergenerazionale, con un programma - che si estende per tutto il 2015 - di convegni, seminari, tour guidati, escursioni in montagna, rassegne cinematografiche, eventi sportivi, momenti artistici, teatrali e musicali, a cui si affianca la sperimentazione di strumenti e linguaggi innovativi.

PROGRAMMA

La prima iniziativa del progetto si svolgerà lunedì prossimo, 2 febbraio 2015, a Palazzo Isimbardi alle ore 21  ”Onore alla Brigata Ebraica” : storia di Lotta e Resistenza della Birgata Ebraica nella lotta per la Liberazione ((I dettagli nel file allegato)

Il 9 marzo 2015 alla Camera del Lavoro sarà la volta della voce delle “Le Donne della Resistenza di ieri e di oggi” in occasione della Giornata internazionale della Donna. L’iniziativa vedrà la partecipazione del Ministro Maria Elena Boschi.

Sabato 14 marzo 2015, ore 14,00/19,00, Centro Sportivo Vismara, via dei Missaglia 117 - “Primo Trofeo della Liberazione". In occasione delle celebrazioni per il 70° anniversario, Bella Ciao

Venerdì 20 Marzo 2015 dalle ore 14,30, in collaborazione con la Casa della Cultura di Milano, “Milano capitale della Resistenza: voci, immagini e suoni”

Sabato 21 marzo 2015 ore 15 - sala Talamucci Biblioteca di Sesto

CONVEGNO LA RESISTENZA CIVILE: donne, deportati politici, internati militari. Il contributo di tanti ad un movimento popolare di Lotta.

Domenica 29 Marzo 2015, dalle 14,30 - “Passi nella Memoria di Milano - Prima parte” Tour guidato, alternando tratti a piedi a tratti in metropolitana - a cura di Antonio Quatela e accompagnati da storici e testimonianze - nei luoghi simbolo e in quelli poco esplorati della Resistenza a Milano. Un percorso alla scoperta delle vicende che le lapidi non raccontano.

Sabato 11 Aprile 2015, dalle ore 14,30 - “Passi nella Memoria di Milano - Seconda parte” Tour in bicicletta - a cura di Antonio Quatela e accompagnati da storici e testimonianze - nei luoghi simbolo e in quelli poco esplorati della Resistenza a Milano. Un percorso alla scoperta delle vicende che le lapidi non raccontano.

Sabato 11 Aprile 2015, ore 14,30 - “Passi nella Memoria di Sesto San Giovanni” Il percorso sarà condotto dal ricercatore storico e presidente dell’Aned di Sesto San Giovanni Giuseppe Valota con la presenza dell’Anpi di Sesto San Giovanni, la consulenza storica e la presenza di Giuseppe Vignati dell’Isec di Sesto San Giovanni e di due testimoni, Raffaella Lorenzi, figlia del partigiano ed ex deportato Cesare, e Milena Bracesco, figlia del partigiano e deportato Enrico.

Concerto itinerante al violino con Mariela Valota, che accompagnerà ogni luogo del percorso con un pezzo musicale.

Sabato 11 Aprile 2015, dalle 14,30 - “Passi nella Memoria di Rho e Pero” Tour nei luoghi simbolo e in quelli poco esplorati della Resistenza a Rho/Pero. Un percorso alla scoperta delle vicende che le lapidi non raccontano, ricreando le atmosfere che in quei giorni si sono vissute nelle città, attraverso le narrazioni dei suoi personaggi più significativi e i fatti più rilevanti che le hanno viste protagoniste.

Paola Pessina, accompagnata da un gruppo teatrale, racconta la Rho della Resistenza.

Sabato 18 e Domenica 19 Aprile 2015, ore 9,00 - sulle orme della 55a Brigata Fratelli Rosselli, “Passi nella Memoria: Siamo della Montagna” Incontro in cammino per le montagne del Lecchese e della Valsassina sulle orme della 55a Brigata Garibaldi “Fratelli Rosselli".

Partenza ore 9.00 di sabato rientro domenica pomeriggio ore 18.00

Venerdì 24 Aprile 2015, dalle ore 17,00 - Victory in Europe Day, “Passioni, suoni e immagini dell’Europa che resisteva” La vigilia dell’anniversario verrà celebrata con un evento in cui è prevista una proiezione pubblica, alla Rotonda della Besana, di film sulla resistenza in Europa.

Sabato 25 Aprile 2015 - “Aldo Dice 26x1 Nemico in crisi finale stop” - “Tour della Liberazione”

Tour della Memoria. Partenza ore 9.00 da San Giuliano Milanese, tappa in Piazzale Loreto al monumento dei 15 Martiri alla Commemorazione ANPI con rappresentanti dei partiti e delle organizzazioni giovanili del PSE (Socialisti e Democratici) e spostamento a Palestro per la MANIFESTAZIONE NAZIONALE P.ta Venezia / Piazza del Duomo Ore 14.00.

Venerdì 8 Maggio 2015, ore 10,00 - FuoriExpo “Victory in Europe Day", “La Resistenza in Europa: classi dirigenti e nascita dell’Unione europea".

Si segnala inoltre la possibilità di visitare il Parlamento Europeo di Strasburgo nel week end dal 5 al 7 luglio 2015 con un viaggio organizzato che avrà un costo intorno ai 150 euro.

Settembre 2015, Festa dell’Unità - “Dovete avere paura!” A 70 anni dalla Liberazione dal nazifascismo, convegno sull’Europa minacciata da populisti, integralisti, xenofobi e razzisti.

9 Novembre 2015 “Decisero di non cedere le armi: la Resistenza delle Forze Armate italiane e il loro contributo alla Guerra di Liberazione” in occasione del Giorno dell’Unità nazionale e delle Forze Armate

 

Si ringraziano: tutti i relatori e gli invitati alle iniziative, Daniela Albani, Filippo Barberis, Paolo Belluco, Lamberto Bertolé, Matteo Bianchi, Luigi Borgomaneri, Riccardo Buccianti, Erik Burckhardt, Ferruccio Capelli, Nino Cartosio, Roberto Cenati, Gianni Cervetti, Daniele Cohen, Marco Esposito, Anita Friedman, Daniela Gasparini, Oriano Giovanelli, Graziano Gorla, Valeria Martinetti, Cristina Mascherpa, Matteo Mauri, Gabriele Neri, Emiliano Neroni, Rossano Neroni, Lia Quartapelle, Donata Pacces, Giusy Palumbo, Marco Piantini, Angelo Piattelli, Paolo Razzano, Veronica Sardone, Andrea Sartirana, Anna Scavuzzo, Remo Scherini, Patrizia Toia, Andrea Torre, Maurizio Trezzi, Giuseppe Vignati, Paola Zerbini, gli eletti del PD che hanno contribuito alla realizzazione del Progetto, ACLI, ANPI, ANPPIA, ARCI, Casa della Cultura, Camera del Lavoro, CGIL, CISL, Associazione degli ebrei italiani di Gerusalemme, Consiglio Comunale di Milano, FIAP, FNPC, Fondazione CDEC, Gruppo PD Camera dei Deputati, INSMLI, Radio Popolare, SEL, i circoli e i coordinamenti di zona del Partito Democratico, in particolare 02PD a Milano piace democratico e il circolo Fiorella Ghilardotti, tutti i volontari e i sostenitori di Bella Ciao Milano, il Rifugio Sassi Castelli e il Rifugio Cazzaniga-Merlini.

 

/p

  19.02.15 18:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Commenti e dibattiti, 25 Aprile, Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Libri, Resistenza, Spettacoli, Novità, Razzismo, Memoria, 4 Novembre, Cultura, Manifestazione, Mostre
Gennaio 2018
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Bootstrap CMS