Testata  

VALENTINO MEJETTA CI HA LASCIATO

VALENTINO MEJETTA CI HA LASCIATO

Valentino Mejetta si è spento l’altra sera alla età di 85 anni.

Nato a Milano il 29 ottobre 1932; direttore del settimanale di Monza e Brianza “Il Lambro”, corrispondente locale di alcuni quotidiani: Corriere della Sera, L’Unità e Paese Sera, direttore di Nuova Sesto, fu consigliere comunale anche a Monza, dal 1964 al 1971. Funzionario e segretario cittadino del Pci di Sesto, viene eletto consigliere comunale nel 1970, poi entrò in Giunta come assessore col sindaco socialista Libero Biagi dal 1971 al 1985, con deleghe ai Lavori pubblici e all’Urbanistica. Con lui fu sviluppata la legge regionale per il recupero dei comparti, poi legge Verga con diversi interventi di risanamento a Sesto. Nell’ultimo quinquennio, dal 1980 al 1985, svolse a carica di vicesindaco. In seguito Mejetta lasciò Sesto verso Milano prima come assessore provinciale e poi occupò posti di rilevo anche all’interno di società pubbliche, come il Consorzio MM, in prima fila per curare il prolungamento della metropolitana da Marelli a Sesto Primo Maggio. Successivamente l’inceneritore consortile Core.

Valentino Mejetta antifascista iscritto all’Anpi è stato un protagonista della politica sestese, figura di riferimento ed esempio di passione civile per tutta la città. 

 

Le esequie si svolgeranno in forma civile giovedì 29 marzo alle ore 14,30 nell’atrio del palazzetto comunale di Sesto San Giovanni.

 

  29.03.18 14:30:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Sezioni, Novità, Memoria, Testimonianze
Novembre 2018
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Blog software