Testata  

25 ANNIVERSARIO DELLA STRAGE MAFIOSA DI VIA PALESTRO

PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, via Palestro 14 - Milano
Venerdì 27 luglio 2018 - Ore 10.00, Deposizione corone


Il 27 Luglio 1993 alle ore 23,14  un'autobomba esplose nei pressi del Padiglione d'Arte Contemporanea in via Palestro, provocando cinque vittime: i vigili del fuoco Carlo La Catena, Sergio Pasotto, Stefano Picerno, il vigile urbano Alessandro Ferrari e un immigrato marocchino Moussafir Driss, che dormiva su una panchina.
La strage di via Palestro che seguì di pochi mesi quella di Firenze di via Georgofili e quella di Roma rientrava nella strategia mafiosa volta a minare le basi della convivenza civile e ad indebolire le istituzioni democratiche.
Via Palestro rappresenta, insieme a piazza Fontana,  dove ha avuto inizio il 12 dicembre 1969 la strategia della tensione, a via Fatebenefratelli colpita dalla strage neofascista davanti alla Questura di Milano, e a tutti quei luoghi che sono stati teatro  di attentati e azioni eversive, un simbolo di lutto, ma anche di fierezza, dignità e orgoglio. Milano, città Medaglia d'Oro della Resistenza, che ha saputo resistere al terribile periodo della strategia della tensione e del terrorismo, difendendo le istituzioni repubblicane nate dalla Resistenza, ha reagito alla strage di via Palestro, con una risposta forte e senza tentennamenti, una risposta di tutti i milanesi, delle associazioni, delle forze democratiche e della società civile, che ne ha cementato l'alleanza nella ferma e incessante battaglia contro tutte le mafie.
A 25 anni di distanza da quel tragico episodio occorre riaffermare con forza la cultura della legalità, richiamando con grande fermezza i valori e i principi della Costituzione repubblicana, contro ogni forma di criminalità organizzata e ogni tentativo eversivo e autoritario, comunque mascherato.

 

  27.07.18 10:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Iniziative, Comitati Provinciali, Sezioni, Novità, Memoria, Anniversari, Commemorazioni, Cultura, Terrorismo
Luglio 2020
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31    
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Blog software