Testata  

PROFONDA ESECRAZIONE ANPI MILANO PER PROVOCAZIONE NAZIFASCISTA

L'ANPI Provinciale di Milano esprime profonda esecrazione per l'ignobile gravissima provocazione nazifascista compiuta a Roma la notte scorsa. in via Madonna dei Monti, 82, nel rione Monti. Ben 20 Pietre d’Inciampo sono state divelte dal selciato e rubate. Le Pietre d’inciampo erano state posate nel 2012 ed intitolate alle famiglie Di Consiglio e Di Castro che nella tragica giornata della razzia nel ghetto romano vennero deportate nel campo di sterminio di Auschwitz, da dove non fecero ritorno. L'ANPI Provinciale di Milano chiede che i responsabili di tale ignobile azione, avvenuta nella ricorrenza dell'ottantesimo anniversario delle leggi antiebraiche approvate dal regime fascista, siano individuati e perseguiti ai sensi delle leggi Scelba e Mancino. Esprime la propria vicinanza e solidarietà all'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e alla Comunità Ebraica di Roma.

Roberto Cenati 

Presidente ANPI Provinciale di Milano. 

 

Milano, 10 dicembre 2018

  10.12.18 10:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Comitati Provinciali, Novità, Memoria, Testimonianze, Solidarietà, Neofascismo, Cultura
Ottobre 2019
L M M G V S D
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Blog software