Testata  

"PINO PINELLI UNA STORIA"

Continua il percorso della nostra sezione ANPI “Riboldi-Mattavelli” di Cernusco sul Naviglio sulle stragi neofasciste che hanno insanguinato l'Italia tra la fine degli Anni Sessanta e i primi Anni Ottanta. Un periodo in cui, in piena "guerra fredda", trame eversive nazionali e internazionali e settori deviati dello Stato misero in atto una "strategia della tensione", incolpando gli anarchici e la sinistra, per innalzare il livello della paura, bloccare le rivendicazioni sociali e destabilizzare il nostro Paese, spostandolo a destra. Le istituzioni repubblicane furono messe a dura prova ma, grazie alla reazione decisa di tanti lavoratori e di gran parte dell'opinione pubblica il disegno fallì. La nostra Costituzione resse.

 

Della strage di Piazza Fontana e delle circostanze tuttora oscure della tragica fine di Pino Pinelli parleremo sabato 1 febbraio 2020 - ore 16.30 in Biblioteca di via Fatebenefratelli, con la figlia Silvia e il giornalista Alberto Roveri autore della videointervista a Licia, Claudia e Silvia Pinelli che verrà proiettata nel corso del pomeriggio.

 

  01.02.20 16:30:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Commenti e dibattiti, Iniziative, Sezioni, Novità, Memoria, Neofascismo, Cultura, Terrorismo
Aprile 2020
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Open-source blog