Testata  

ADDIO AL PARTIGIANO SAVINO FRASCARI “PANCIA”

ADDIO AL PARTIGIANO SAVINO FRASCARI “PANCIA”

Il partigiano Savino Frascari (classe 1928) ci ha lasciato in questi tristissimi giorni. Nato a Quattro Castella in provincia di Reggio Emilia, Savino entra nei GAP (Gruppi di Azione Patriottica) all'età di 16 anni e pochi mesi dopo si unisce al distaccamento partigiano del comandante "Fufi", suo fratello, a seguito dei rastrellamenti nazifascisti. 

Savino si ritira sui monti dell’Appennino Toscoemiliano dove assume il nome di battaglia "PANCIA" ed entra a far parte della XXVI brigata Garibaldi e del IX distaccamento. 

Il partigiano “Pancia” trascorre nove mesi fra le montagne dell'Appennino, nei comuni della zona e partecipa attivamente alla guerra contro i nazifascisti fino alla Liberazione.
Nel dopoguerra Savino svolge attività politica nel PCI, al quale si era già iscritto durante la Resistenza e partecipa attivamente all'attività dell'ANPI fino ai giorni nostri. 

Attualmente era iscritto, a Milano, alla sezione Affori dell'Anpi. 

Nell'ottobre 2016 Savino aveva ricevuto il diploma di partigiano dal Ministero della Difesa nella ricorrenza del 70° anniversario della Liberazione.
Lo ricorderemo sempre con affetto e riconoscenza.

Roberto Cenati - Presidente Anpi Provinciale di Milano

  31.03.20 12:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Comitati Provinciali, Sezioni, Novità, Memoria, Testimonianze, Commemorazioni, Cultura
Maggio 2020
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: RWD CMS