Testata  

ADDIO AL FILOSOFO GIULIO GIORELLO

ADDIO AL FILOSOFO GIULIO GIORELLO

Giulio Giorello, filosofo della scienza e della liberà, ci ha lasciato nella giornata di ieri, colpito da coronavirus. Giorello nasce a Milano il 14 maggio 1945. E' stato allievo del filosofo Ludovico Geymonat al quale era subentrato nella cattedra di Filosofia della Scienza all'Università Statale di Milano, dopo aver insegnato in altri atenei. Giorello era amico fraterno di Raffaellino De Grada, noto critico d'arte che ci ha lasciato il primo ottobre di dieci anni fa e di sua moglie Maria Luisa Simone De Grada. Le prese di posizione di Giorello contro ogni forma di dogmatismo, di ortodossia, di intolleranza, lo avevano portato a compiere celebri battaglie nelle aule universitarie, nelle scuole, nelle piazze. Amava i paladini della libertà come John Stuart Mill e Bertrand Russel, gli scrittori non convenzionali come Faulkner e Joyce. Il suo libro di maggior successo portava il titolo “Di nessuna Chiesa”. Quel volume era un manifesto per la libertà di pensiero e di ricerca, rivolto contro tutte le ideologie dogmatiche e le tentazioni paternalistiche di qualsiasi tipo. La sua laicità non gli ha tuttavia impedito di dialogare in più occasioni con il Cardinale Carlo Maria Martini, tanto da cofirmare con l'Arcivescovo di Milano il libro “Ricerca e carità”.
Con Giorello Milano ha perso un intellettuale di grande spicco e di elevata lucidità.

Roberto Cenati - Presidente Anpi provinciale di Milano.

  16.06.20 18:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Comunicati, Comitati Provinciali, Sezioni, Novità, Memoria, Testimonianze, Commemorazioni, Cultura
Agosto 2020
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: RWD CMS