Testata  

ADDIO AL PASTORE VALDESE GIORGIO BOUCHARD

ADDIO AL PASTORE VALDESE GIORGIO BOUCHARD

Si è spento lunedì 27 luglio, a pochi giorni dal suo novantunesimo compleanno, il pastore valdese Giorgio Bouchard, discepolo di Tullio Vinay.

La laurea in Lettere e gli studi in Teologia sono la sua formazione culturale, ma la vocazione, come lui stesso racconta, risale al periodo vissuto a San Germano Chisone, dove era nato e alle vicende della guerra e della Resistenza. Innumerevoli furono i suoi incarichi. Tra il 1971 e il 1975 fu membro della Tavola valdese. Nel 1984 firmò con il presidente del Consiglio il testo dell'intesa fra Governo e Tavola valdese, divenuta in seguito legge. La sua lunga esperienza incrociò anche la storia di Cinisello Balsamo. Partendo da una sperimentazione di vita comunitaria,  un gruppo di giovani evangelici di Milano, tra i quali lo stesso Bouchard, ha dato vita il primo ottobre 1968 ad una della prime scuole serali popolari che in circa 30 anni portò oltre 1000 tra adulti e ragazzi alla licenza media. Negli ultimi anni si aggiunsero molti immigrati ai quali veniva insegnato l'italiano. In seguito fu fondato sempre a Cinisello un circolo culturale di approfondimento politico  intitolato, su proposta di Bouchard,  a Jacopo Lombardini, predicatore evangelico, commissario politico della V Divisione Alpina Sergio Toia, deportato a Mauthausen dove morì il 24 aprile 1945.Con Bouchard il “Lombardini” divenne uno dei protagonisti della crescita culturale di Cinisello, contribuendo alla diffusione dei valori dell'accoglienza e della solidarietà, negli anni della sua maggiore espansione demografica dovuta all'immigrazione. Con grande lungimiranza si sostenne l'idea che la convivenza di culture diverse rappresentasse una ricchezza e non un problema. Questo impegno fu riconosciuto dall'Amministrazione Comunale con il conferimento della “Spiga d'Oro” nel 2006. L'Anpi di Cinisello Balsamo e l'Anpi Provinciale di Milano si uniscono ai familiari, al Circolo culturale “Lombardini” in un affettuoso e commosso ricordo di Giorgio Bouchard.

Roberto Cenati Presidente Anpi provinciale di Milano

  28.07.20 20:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Comitati Provinciali, Novità, Memoria, Testimonianze, Commemorazioni, Cultura
Agosto 2020
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: CMS with Bootstrap