Testata  

MILANO, VANDALIZZATA LA LAPIDE DEDICATA AL PARTIGIANO MARIO MAGGIONI

MILANO, VANDALIZZATA LA LAPIDE DEDICATA AL PARTIGIANO MARIO MAGGIONI

Nella notte tra sabato e domenica 13 giugno è stata bruciata, in via Varè 9, la corona posta sotto la lapide dedicata al partigiano Mario Maggioni, annerendo il muro e una parte della targa.
Mario Maggioni, svolgeva le mansioni di meccanico e operaio del gas. Arrestato per attività antifascista presso la sua abitazione, il 24 Agosto 1944, viene portato a San Vittore e poi a Bolzano il 20 settembre 1944. Infine, il 5 ottobre, parte per Dachau dove giunge il 9 con Matricola 113394. Viene poi tradotto a Barth (Ravensbruck) il 28 novembre 1944 con un trasporto di sole 18 persone. E’ classificato "Politiker" con matricola 12632. Deportato successivamente a Mauthausen muore il 3 marzo 1945 quando non aveva ancora compiuto 18 anni. Esprimiamo profonda indignazione e ferma condanna per questo ennesimo atto che offende la Memoria di un giovanissimo combattente per la Libertà e i valori della nostra città, Medaglia d’Oro della Resistenza.

Roberto Cenati - Presidente Anpi Provinciale di Milano

  13.06.21 12:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Commenti e dibattiti, Comunicati, Comitati Provinciali, Resistenza, Sezioni, Novità, Memoria, Neofascismo, Cultura
Maggio 2022
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Blog software