Testata  

"IL LAVORO: LA CONQUISTA DELLA DIGNITÀ"

"IL LAVORO: LA CONQUISTA DELLA DIGNITÀ"

"IL LAVORO: LA CONQUISTA DELLA DIGNITÀ"
Uno spettacolo di teatro canzone con le musiche dal vivo dei Gang e i racconti di Daniele Biacchessi

Prima nazionale
16 gennaio 2022 ore 20,30 - Milano, Teatro della Cooperativa

 

Dopo due anni ritorna sul palco il teatro canzone dei Gang con le parole di Daniele Biacchessi.
E' un sodalizio artistico fortunato che ha permesso di produrre numerosi spettacoli di teatro civile, tre cd in studio e dal vivo, e centinaia di spettacoli rappresentati in tutta Italia, dai teatri stabili alle piazze, chiese, auditorium, scuole, e spazi insoliti.
Dalla Resistenza ("L'Italia liberata", "Orazione civile per la Resistenza", "Giovanni e Nori"), alle guerre ("Passione reporter"), alle stragi della strategia della tensione ("Il paese della vergogna"), fino al lavoro come conquista della dignità, il tema su cui si impernia l'ultima fatica del gruppo.
"Il lavoro è dignità", dice Papa Francesco.
Del resto mai come in questo periodo c'è bisogno di una narrazione sul lavoro e sul lungo cammino di emancipazione dell'uomo attraverso la difesa dei diritti e della conquista di una dignità.  Il nostro punto di vista è sempre quello delle piccole storie che attraversano la grande Storia.
C'è chi ha ricevuto la lettera di licenziamento via WhatsApp, l'altro che una mattina ha trovato i cancelli chiusi della sua fabbrica, il ragazzo che ha l'età di tuo figlio e che non va più a scuola perché la famiglia non riesce a mantenerlo, il padre di mezza età senza lavoro, la madre, la nonna, chi lavora dieci ore nel call center a 700 euro al mese, chi in bicicletta ti porta a casa la pizza a 800 euro al mese, dal lunedì alla domenica. C'è la fame radicale di chi non ha quasi nulla; c'è quella di chi ha qualcosa, ma non è abbastanza, oppure passa uno o due giorni senza niente nello stomaco; c'è la fame dei pensionati che arrivano a fine mese senza soldi e si recano alle file di distribuzione degli alimenti. C'è la fame di chi va dal panettiere per ottenere qualcosa in regalo, e quella di chi fruga tra gli avanzi del mercato di quartiere accanto a chi si porta a casa decine di sacchetti di alimentari. Ma ci sono anche le lotte dei lavoratori, quelle disperate, e quelle finite bene.

 

  16.01.22 20:30:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Commenti e dibattiti, Iniziative, Spettacoli, Novità, Memoria, Cultura
Gennaio 2022
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: Free blog engine