Testata  

A.N.P.I. CINISELLO BALSAMO "LETTERA APERTA ALLA CITTA’"

L’A.N.P.I. di Cinisello Balsamo con una lettera aperta: Ai Cittadini, Al Sindaco Daniela Gasparini, Alla Giunta Comunale, Al Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Sacco, Ai Consiglieri Comunali, Ai Dirigenti Scolastici, Alle Associazioni, richiama l’attenzione sulla difficile situazione e sollecita tutte le realtà democratiche della città nell’ottica di conservare, difendere e rilanciare quel patrimonio di ideali e di valori nei quali ci riconosciamo.
L’A.N.P.I. di Cinisello Balsamo è, e vuole essere, anche oggi protagonista della vita politica e culturale della città come è nella tradizione della sua lunga storia che risale all’immediato dopoguerra, quando fu aperta la prima sede in via XXV Aprile 1, nella quale l’allora presidente Antonio Longo presiedeva assemblee affollate da partigiani, antifascisti e semplici cittadini che volevano ricostruire un tessuto sociale e politico dilaniato da vent’anni di fascismo. Oggi, con circa duecentocinquanta iscritti, alcuni molto giovani, e con una presenza costante e vigile, l’A.N.P.I. di Cinisello Balsamo continua ad affermare e a sottolineare il ruolo fondamentale dell’antifascismo in un Paese che sta rischiando di andare verso una pericolosa deriva antidemocratica.

  26.05.11 08:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Sezioni, Novità, Memoria
Agosto 2022
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: evoCore