Testata  

ANPI BARONA, “CONOSCERE LA STORIA DI CHI HA LASCIATO LA VITA PER LA NOSTRA LIBERTA’”

COMUNICATO STAMPA

A seguito articolo da “Il Giornale” di oggi 9 gennaio ‘14, come da link: http://www.ilgiornale.it/news/milano/scuole-quartiere-visita-obbligata-alle-lapidi-dellanpi-981037.html e notizia ANSA che riportano le irreali affermazioni di un Consigliere Comunale; invitiamo il Consigliere della Zona Sei Milano, Signor Massimo Girtanner ed il Consigliere Comunale Massimiliano Bastoni, a partecipare con noi e le scolaresche, che senza alcun obbligo, durante il prossimo mese d’Aprile verranno a conoscere la storia di ragazzi e ragazze di diciassette, diciotto, venti anni che abitavano in Barona.

La storia della loro breve vita, torturati, fucilati dai fascisti, deportati e morti nei campi di concentramento nazisti.

La storia della Resistenza in Barona è piena di volti, di memorie e di radici, trenta nomi di Partigiani su tante lapidi affisse sui muri nelle Vie del quartiere, fotografie, date, piccole storie che hanno fatto la Storia grande.

Insieme capiremo l’importanza di un percorso difficile e doloroso, che anche grazie a loro ha costruito la nascita della Democrazia, della nostra Repubblica e della nostra bellissima Carta fondante che è la Costituzione Italiana, ed ha permesso alla nostra città capitale della Liberazione, di onorarsi della medaglia d’oro per la Resistenza. Volti e strade, percorsi e tracce, da conoscere per capire, liberi da giudizi e preconcetti, ma aperti e consapevoli per comprendere che il male è stato il fascismo, il nazismo, il razzismo, e dunque cosa c’è di meglio che ascoltare, pensare, lì nelle strade vicine alla propria scuola, alla propria casa, e comprendere cosa siano quei nomi scritti su muri e pietre.

Insieme nel passato per capire il presente e costruire il futuro.

Un’occasione straordinaria non solo per i bambini, i loro famigliari e i loro insegnanti, ma per tutti noi, e per voi Consiglieri rappresentanti delle Istituzioni, per conoscere chi vi ha regalato con la propria vita la Libertà e tutte quelle regole fondanti che sono base del vostro lavoro nella politica e nella vita amministrativa, permettendovi di scrivere ed esprimervi liberamente, e magari davvero, non usando più espressioni d’ideologie che proprio quei Partigiani che mi auguro voi conoscerete avevano combattuto, per dignità e non per odio.

Ivano Tajetti

Presidente ANPI Barona Milano.

 

  09.01.14 09:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Comunicati, Antifascismo, Resistenza, Sezioni, Costituzione, Novità, Memoria, Cultura, Libertà
Luglio 2024
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: b2evo