Testata  

NEI LUOGHI DELLA GUERRA PARTIGIANA TRA LA VALSASSINA, VALTORTA E LA VALTALEGGIO

Ai Sindaci dei Comuni di: Lecco, Barzio, Cremeno, Ballabio, Cassina Valsassina, Dalmine (BG), Introbio, Lenna (BG), Moggio, Monza (MB), Morterone, Osnago, Pasturo

 

Buongiorno

Vi comunichiamo di aver previsto per

VENERDI 31 DICEMBRE 2021

ore 10,00 - Commemorazione dei Fucilati di Maggio

ore 10.45 - Commemorazione dei Fucilati di Barzio

l'organizzazione della cerimonia in ricordo dei Partigiani fucilati a Barzio e a Cremeno il 31 dicembre 1944.

Sarà gradita la Vostra partecipazione o quella di un rappresentante della Vostra Amministrazione alla cerimonia.

Ringrazio anche a nome dei nostri iscritti e distintamente saluto

Enrico Avagnina – Presidente ANPI provinciale di Lecco

 

Nei luoghi della guerra partigiana tra la Valsassina Valtorta e la Valtaleggio

L'ANPI Provinciale di Lecco nel 77° anniversario del loro sacrificio ricorda i 14 partigiani fucilati il 31 dicembre 1944 e rievoca i 40 giorni del rastrellamento di quel dicembre, uno tra gli episodi più drammatici e cruenti della Resistenza sul nostro territorio.

Venerdì 31 dicembre 2021

ore 10,00 Commemorazione dei Fucilati di Maggio - Cimitero in località Maggio Comune di Cremeno

ore 10,45 Commemorazione dei Fucilati di Barzio - Cimitero in località Robiasca Comune di Barzio

Interverrà un rappresentante dell'ANPI provinciale di Lecco. Con la partecipazione della Provincia di Lecco e dei Comuni di : Lecco, Ballabio, Barzio, Cassina Valsassina, Cremeno, Dalmine, Introbio, Monza, Morterone, Moggio, Osnago, Pasturo.

 

Il 30 dicembre 1944 presso il Baitone della Pianca vengono catturati dal 1° btg. mobile della Brigata Nera “Cesare Rodini” di Como 36 partigiani.

Alcuni fanno parte della 55a brg. f.lli Rosselli, altri della 86a brg. Giorgio Issel, un radiotelegrafista inglese ed una interprete austriaca.

Franco Carrara, partigiano della Issel tenta la fuga ma viene ucciso nel prato antistante la baita.

Verranno tutti condotti a piedi a Introbio.

Il giorno dopo, 31 dicembre, Mina (Leopoldo Scalcini) tenta la fuga, mentre vengono caricati su due camion e viene ucciso.

Davanti al cimitero di Barzio vengono fucilati dieci partigiani, altri tre verranno fucilati a Maggio.

 

  31.12.21 09:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Iniziative, Celebrazioni, Antifascismo, Resistenza, Comitati Provinciali, Resistenza, Sezioni, Novità, Memoria, Testimonianze, Anniversari, Ricorrenze, Commemorazioni, Cultura
Ottobre 2022
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: CMS software