Testata  

21 MARZO: GIORNO DELLA MEMORIA IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

21 MARZO: GIORNO DELLA MEMORIA IN RICORDO DELLE VITTIME INNOCENTI DELLE MAFIE

Ogni anno, il 21 marzo Libera celebra la Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. L'iniziativa nasce dal dolore della mamma di Antonino Montinaro, il caposcorta di Giovanni Falcone, che perse il figlio nella strage di Capaci e non sentiva pronunciare mai il suo nome. Un dolore che diventa insopportabile se alla vittima viene negato anche il diritto di essere ricordata con il proprio nome.

Dal 1996, ogni anno un lungo elenco di nomi scandisce la Memoria che si fa impegno quotidiano. Recitare i nomi e i cognomi come un interminabile rosario civile, per non farli morire mai.

Il 1° marzo 2017, con voto unanime alla Camera dei Deputati, è stata approvata la proposta di legge che istituisce e riconosce il 21 marzo quale “Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle mafie”.

A Milano l'appuntamento per ricordare le vittime delle mafie è in piazza Prealpi lunedì 21 marzo alle ore 10.

  21.03.22 09:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Commenti e dibattiti, Iniziative, Novità, Memoria, Ricorrenze, Cultura
Ottobre 2022
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: CMS software