Testata  

GIOVANNI ARDIZZONE, VITTIMA DI UN IDEALE DI PACE

L’incontro di martedì 25 ottobre 2022 ore 21,00 alla Casa della Cultura di Via Borgogna 3, Milano, sarà l’occasione per ripercorrere i fatti che portarono il mondo sull’orlo di una terza guerra mondiale, sarà anche l’occasione per ricordare come il nostro Paese stava cercando di uscire dagli orrori della guerra, ma anche le difficoltà dei lavoratori che chiedevano diritti e la risposta fu la repressione.
La morte di Giovanni Ardizzone accade quando la “crisi dei missili” a Cuba era al culmine. In quel piovoso sabato di ottobre 1962 la Camera del Lavoro di Milano aveva indetto, come in tante altre città italiane, uno sciopero generale - allora si lavorava anche al sabato - per la pace, in solidarietà con il popolo cubano.


Ne parleremo con Carlo Ghezzi dell’ANPI Nazionale ed Edmondo Montali della Fondazione Di Vittorio, introduce Massimo Bonini segretario della Camera del Lavoro di Milano
Porteranno il loro saluto Elena Buscemi presidente del Consiglio Comunale di Milano e Mirta Granda Averhoff ambasciatrice di Cuba a Milano.
Interventi di Memoria Antifascista, ANPI, Fausto Sanson ex sindaco di Castano Primo e Irma Dioli dell’associazione Italia-Cuba.


Intervento musicale di Alessio Lega.


Come ogni anno ricorderemo Giovanni Ardizzone, con la commemorazione davanti alla targa di Via Mengoni il 27 ottobre alle ore 18,00.

  25.10.22 21:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Attività in Lombardia, Commenti e dibattiti, Iniziative, Novità, Memoria, Anniversari, Ricorrenze, Commemorazioni, Cultura
Febbraio 2024
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: CMS software