Testata  

La Segreteria Nazionale ANPI: "Condanniamo le violente cariche delle forze dell'ordine contro gli studenti"

La Segreteria Nazionale ANPI condanna le violente cariche delle forze dell'ordine contro gli studenti. L'eventuale presenza di agenti provocatori non può mai giustificare violenze indiscriminate. Brucia ancora la drammatica esperienza di Genova nel 2001. Stupisce fra l'altro il contrasto fra le cariche contro gli studenti e l'inerzia delle forze dell'ordine in altre circostanze ben più pericolose, una per tutte la manifestazione di Roma egemonizzata da Forza Nuova il 9 ottobre 2021 che sfociò nell'ignobile assalto alla sede nazionale della CGIL. Spetta a chi dirige le forze dell'ordine la responsabilità dell'equilibrio nelle decisioni che si assumono. A maggior ragione è vero in circostanze in cui la protesta si indirizza contro l'aberrante piaga delle vittime del lavoro e, in questo tristissimo caso, del ragazzo deceduto durante lo stage scuola-lavoro, al cui proposito proprio ieri il Presidente della Repubblica ha affermato: “Mai più tragedie come quella del giovane Lorenzo Parelli”.

 

Roma, 4 febbraio 2022

 

  10.02.22 11:00:00 , a cura di Lombardia (contattaci), categorie: Comunicati, Novità, Memoria, Solidarietà, Democrazia, Cultura
Febbraio 2024
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29      
 << <   > >>

L'ANPI Regionale

L'ANPI Regionale della Lombardia ha sede a Milano in via Federico Confalonieri, 14 (MM2 Verde - Gioia o Garibaldi) - (MM5 Lilla - Isola), tel. 0276020620, 0276023372 / 73 (maggiori informazioni)

ANPI Lombardia su Facebook

Cerca tra le pagine della Lombardia

Credits: b2evo